virtual identity, digital identity, computer

Cookies, il Garante Privacy avvia consultazione pubblica sulle regole per il loro uso

Il Garante per la protezione dei dati personali ha avviato una consultazione pubblica sulle regole per l’uso dei cookie da parte dei gestori dei siti.

Il Regolamento europeo in materia di privacy (GDPR), infatti, richiede sia che il consenso espresso dall’utente sia “inequivocabile” sia il concreto rispetto dei principi di privacy by design e by default da parte dei gestori dei siti.

Il Garante ha deciso di integrare i propri precedenti orientamenti del 2014 e 2015 alla luce delle Linee guida pubblicate dal Comitato che riunisce i Garanti europei (EDPB) lo scorso 4 maggio 2020. 

Le Linee guida contengono, tra l’altro, alcune indicazioni relative ai sistemi di tracciamento “passivi” (come il fingerprinting), allo “scrolling”, alla reiterazione delle richieste di consenso agli utenti, ai cookie di terze parti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.